Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento




committenteAZ. PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA - CONDINO
oggetto della garaSERVIZIO DI RISTORAZIONE APSP BORGO CHIESE, APSP STORO, APSP PIEVE DI BONO
importo a base di gara€ 9.012.783,77
numero lotti3
tipologiaservizi
procedura di affidamentoprocedura a evidenza pubblica
criterio di aggiudicazioneofferta economicamente più vantaggiosa
data pubblicazione bando21-06-2022
data scadenza presentazione offerte02-08-2022

torna alla home page Vai alla pagina precedente

     
testo nell'oggetto gara lotti stato procedura contenzioso



Oggetto lottostatoAggiudicatariaImportoTempi stimatiTempi rideterminati
clicca per accedere alla pagina di dettaglio.SERVIZIO DI RISTORAZIONE APSP BORGO CHIESEclicca per accedere alla documentazione di gara.in corso€ 2.896.608,76Semaforo con luce verde29-04-2023
clicca per accedere alla pagina di dettaglio.SERVIZIO DI RISTORAZIONE APSP STOROclicca per accedere alla documentazione di gara.in corso€ 2.803.187,38Semaforo con luce rossa21-06-2022
clicca per accedere alla pagina di dettaglio.SERVIZIO DI RISTORAZIONE APSP PIEVE DI BONOclicca per accedere alla documentazione di gara.in corso€ 3.312.987,63Semaforo con luce rossa21-06-2022

torna alla home page Vai alla pagina precedente

Visualizza ulteriori dettagli;
Per accedere a tutti i documenti della procedura di gara pubblicati nella sezione Bandi e Appalti del portale dell'Agenzia Provinciale per gli Appalti e Contratti;
Tempi delle procedure di gara previsti, pienamente rispettati;
Tempi delle procedure di gara in linea con quanto prestabilito. Scadenza conclusione gara o fase di gara molto vicina;
Tempi delle procedure di gara previsti superati;
(-gg)Indica che le procedure di gara sono state portate a termine in anticipo del numero di giorni indicato;
(+gg)Indica che le procedure di gara sono state portate a termine in ritardo del numero di giorni indicato;
(data)Indica il periodo stimato per la conclusione delle procedure di gara;
(data *)Indica il periodo rideterminato per la conclusione delle procedure di gara. La rideterminazione potrà verificarsi a fronte di fatti imprevedibili quali ad esempio numero offerte pervenute. Nella pagina di dettaglio si potranno trovare indicazione in merito.